Il dramma degli imprenditori in emergenza Covid19

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ora le risate, i post divertenti e tutto il resto lasceranno spazio al dramma.
Al dramma non più e non solo del virus ma di tutto il disastro sociale ed economico che esso sta producendo.
Il dramma di famiglie che non hanno ormai più nessun tipo di liquidità economica.
il dramma di tutti quelli che ogni giorno tirano su una saracinesca e lavorano vedendo più tasse che utili.
Il dramma di chi probabilmente quella saracinesca non la riaprirà più.
Chiudere era l’unica strada e siamo stati più o meno tutti d’accordo, ma ora le chiacchiere stanno a zero.
Le misure a tutela di imprenditori, lavoratori e aziende e famiglie, sono del tutto inefficaci, pari a zero.
Aprile era ormai il mese della speranza, la data che tutti attendevamo, ma oggi, come sempre in questo periodo, a tarda sera, ci comunicano il nuovo termine,  da oggi vuol dire quindi altri giorni incluse le festività.
Lo stato intervenga e corregga le misure economiche e di sussidio al paese altrimenti mi sa che dalla prossima settimana assisteremo con molta probabilità a fenomeni ben più duri, difficili e tristi di questo dannato virus.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *